Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

A PRIMAVERA LA VITA SI RINNOVA:
tempo di fioriture e di allergie.
Ma a cosa veramente siamo allergici?

Conoscendo l’alfabeto della natura e il linguaggio del corpo
conosceremo cosa ci fa stare bene e cosa ci fa stare male.

Prendiamo ad esempio il polline,
qual è la sua funzione? proviamo a pensarci…vola libero e …..
e noi, analogamente…..oppure il raffreddore da fieno, cosa è il fieno? a cosa serve?
Il naso che gocciola con il “raffreddore da fieno” cosa ci sta comunicando? il naso  rappresenta la direzione nella vita,
si dice “andare a lume di naso…questa cosa mi puzza…hai buon naso…” come sta la nostra direzione nella vita?
e la polvere? la togliamo e la ritroviamo sempre…va libera….e noi come andiamo liberi?
Ogni organo, interno ed esterno, del nostro corpo rappresenta qualcosa, ogni oggetto della natura rappresenta qualcosa.
La simbologia oggettiva  osserva l’oggetto in sé stesso: la sua funzione e la sua qualità, esempio:
un bicchiere è un contenitore, questa è la sua funzione, la sua qualità può essere in vetro, cristallo, ceramica, eccetera, quindi funzione e qualità saranno il messaggio della simbologia oggettiva.
vieni e scoprirai quanto è facile capire a cosa si è veramente allergici e non soffrire più.
scarica la locandina