Caricamento Eventi

Nell’esperienza dell’Arte psichica accade che i sensi vanno passo dopo passo verso uno stato di sospensione e i battiti del cuore diventano sempre più rilassati.
La Coscienza si sente ubriaca e l’Anima può ascoltare solo i passi danzanti del silenzio dentro e fuori.
L’esperienza trascendentale del silenzio interiore ed esteriore appartiene, per diritto di nascita, ad ogni forma di espressione di vera Arte.
Suono, Colore, Forma e Movimento sono le qualità basilari di ogni Forza funzionante nell’area Cosmica e proiettano tutte le forme.
La vera opera di Arte Psichica mette l’impronta su tutti i cinque sensi profondamente.
Quando vediamo  una grande opera d’arte, non c’è solo quello che viviamo visualmente, c’è il suo profumo, la sua musica; tutti mettono l’impronta sui cinque sensi e tutti i cinque sensi possono rimanere senza respiro.
Cosa intendiamo quando diciamo di avere visto qualcosa che ci ha lasciati senza respiro?
Qual è lo stato d’animo? Cosa vogliamo dire?
È una situazione nella quale affrontando la bellezza, unica definizione di vera Arte, tutta l’Anima viaggia nel cammino del “rimanere senza respiro”: in silenzio.
Il giorno 19 ottobre 2019 si svolge il seminario di approccio a questa modalità artistica, per comprendere, praticando, se proseguire con l’atelier programmato in 10 sessioni a cadenza quindicinale il giovedì sera.
Seminario e atelier si svolgono sia a Milano che a Torino.
Per prenotare il seminario manda una e-mail, rispondiamo subito.